Hai l'esigenza di stipulare in tempi brevi una Fideiussione o un Contratto di Garanzia Cauzionale?

Le necessità sono numerose

 

  • Finanziamenti Pubblici a fondo perduto, AMVA, POR, PON, etc.
  • Rimborsi IVA a garanzia del puntuale pagamento del canone di affitto
  • Oneri di Urbanizzazione
  • Iscrizione all'Albo smaltitori Rifiuti
  • Buone esecuzioni di contratti
  • Ritenute a garanzia
  • Garanzie Giudiziali
  • Legge Bucalossi
  • Lottizzazioni
  • Contributi regionali / Nazionali / CEE
  • Coltivazioni cava
  • Contratti di locazione
  • Permuta
  • Legge 210 fideiussione sugli acconti dati al costruttore
  • Concessioni demaniali
  • Contratti fra privati
  • Fideiussioni di società iscritte all'Albo 107 T.U.B. Fideiussioni per la Legge

 

Se vuoi ricevere gratuitamente una consulenza in merito agli argomenti trattati

Chiamaci

(+39) 338 182 180 2

Contattaci

info@barbatoassicurazioni.it



Trattiamo Fideiussioni assicurative di società italiane autorizzate al rilascio di fideiussioni dall’IVASS. La tipologia dei contratti di garanzia è rivolta principalmente al settore dell'edilizia (sia pubblica che privata) e ai contratti che hanno per oggetto l'anticipazione di erogazione di contributi ed agevolazioni comunitarie e regionali; quindi, nel rispetto della rinnovata regolamentazione del mercato assicurativo e finanziario, viene effettuata una selezione del rischio. Siamo preparati per rispondere a tutte le vostre esigenze nella prestazione di garanzie fideiussorie nel mercato imprenditoriale italiano. Siamo specializzati nel reperimento di fideiussioni difficili da trovare nel mercato tradizionale. Siamo veloci ed attenti alle esigenze del cliente.

Principali campi di applicazione

  • Italia Lavoro - Progetto AMWA
  • Finanziamenti Pubblici
  • Affitti - Garanzia del puntuale
  • Pagamento del Canone
  • Concessioni Pubbliche
  • Garanzia Coltivazione di Cave
  • Garanzie Contratto tra Privati
  • Finanziamento Contributi Enti Pubblici
  • Trasporto Transfrontaliero di Rifiuti
  • Impianti Fotovoltaici
  • Inscrizione all'Albo Gestori Ambientali
  • Per l'Agenzia delle Entrate
  • Donec sed odio dui. Nulla vitae
  • Attestazione di Capacità Finanziaria
  • Attivazione Corsi di Formazione
  • Concessioni Pubbliche & Sale da Bingo
  • Smaltimento e Trattamento dei Rifiuti
  • Oneri di Urbanizzazione
  • Permute Immobiliari
  • Rata di Saldo
  • Svincolo Ritenute di Garanzia
  • Visto di Ingresso cittadino Straniero
  • Provvisorie e Definitiva - Gare di Appalto
  • Acconti al Costruttore - Legge 210
  • Rateizzazione INPS

La fideiussione è necessaria quando un azienda si aggiudica un finanziamento pubblico, che può essere sia a fondo perduto, sia un finanziamento da restituire. I finanziamenti pubblici sono contributi che possono essere stanziati da enti o società finanziarie pubbliche a beneficio di nuove attività imprenditoriali o di imprese già avviate.

Tipologie

  • POR: programma organizzativo regionale
  • PON: programma organizzativo nazionale
  • AMVA: Italia Lavoro, finanziamenti a fondo perduto per l’assunzione di apprendisti
  • FEASR: Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale
  • AGEA: Agenzia per le erogazioni in agricoltura
  • ARGEA: Agenzia Regionale per il sostegno all’Agricoltura
  • MIUR: Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
  • PSO, MICROCREDITO, Finanziamenti Regionali, Finanziamenti Europei, imprenditoria femminile, Fondi strutturali, POP, PIT , GAL, imprenditoria giovanile

Vi sono poi le fideiussioni a garanzia di contratti tra privati.
Garantiscono l'adempimento di obbligazioni, di fare o non fare, previste in contratti di vario tipo, quali:

Garanzie prestate in sostituzione dal deposito cauzionale previsto ed anche per il puntuale pagamento dei canoni, anche per gli extracomunitari, la garanzia viene emessa con un’assicurazione italiana iscritta all’IVASS ed UNICREDIT BANCA è una dei soci

Si garantiscono le obbligazioni assunte nel contratto per la buona esecuzione degli appalti o lo svincolo anticipato a lavoro ultimato o in corso d'opera degli importi trattenuti a maggior garanzia dell'esatto adempimento o del buon funzionamento.

Si garantisce la consegna degli immobili descritti nel contratto di permuta nei tempi dallo stesso previsti.

Si garantisce il rispetto da parte del venditore dei termini, del prezzo, e delle altre condizioni previste nel contratto per l'attribuzione definitiva della proprietà del bene all'acquirente.

È un prodotto che tutela il proprietario di casa nell’eventualità che l’inquilino non paghi regolarmente l’affitto.

A CHI SERVE

al proprietario di un immobile che stipula un contratto di affitto ad uso abitativo. Il Contraente è il conduttore (inquilino), il Beneficiario o Assicurato è il locatore (proprietario di casa)

GARANZIE

Il prodotto è composto da 2 polizze

TUTELA MOROSITÀ
corrisponde al padrone di casa un indennizzo, in un'unica soluzione , l’importo pari all’insoluto, figurante, fino alla data di rilascio dell’immobile fissata nel provvedimento giudiziale di “Convalida dello sfratto per morosità.” La Compagnia assicurativa, quando paga l’indennizzo , procederà al recupero delle somme nei confronti del Contraente.
TUTELA LEGALE
assicura la Protezione Legale occorrente al Locatore per la difesa dei suoi interessi in sede extragiudiziale e giudiziale. E copre specificatamente: - l’esercizio di DIFFIDA stragiudiziale del Conduttore, al pagamento dei canoni insoluti. – l’esercizio di azione giudiziale di sfratto di morosità, ai sensi dell’art. 658 del Codice di Procedura Civile, nei confronti del Conduttore.

PREMIO E DURATA

la durata dipende dal contratto, minimo 1 anno e massimo 6 anni. Il Premio della tutela legale è di 50,00 Euro all’anno. Il Premio per la Tutela Morosità è pari ad un tasso dell’1,60% annuo al netto delle imposte. ( i premi vengono calcolati tramite un preventivatore)

La Fideiussioni per iscrizione all'Albo Gestione Rifiuti è obbligatoria per iscriversi all'Albo Nazionale delle imprese esercenti per il servizio di smaltimento rifiuti. La fideiussione garantisce il pagamento di somme che l'impresa di smaltimento deve al Ministero dell'Ambiente per la copertura delle spese necessarie o connesse alle operazioni di trasporto e smaltimento rifiuti, bonifica e ripristino di impianti ed aree contaminate, e in genere per risarcimento danni all'ambiente. Abbiamo inoltre, fideiussioni per il trasporto transfrontaliero di rifiuti.

Cos'è

La polizza Definitiva garantisce la buona esecuzione dell’appalto da parte dell’impresa aggiudicataria. Il vincitore della gara d'appalto dovrà costituire una garanzia fideiussoria pari al 10 per cento dell'importo contrattuale ai sensi dell'art. 113 del D.Lgs. 163/2006. In caso di aggiudicazione con ribasso d'asta superiore al 10%, la garanzia è aumentata di tanti punti percentuali quanti sono quelli eccedenti il 10%; ove il ribasso è superiore al 20%, la garanzia è aumentata di due punti percentuali per ogni punto di ribasso superiore al 20%. L'importo garantito può essere ridotto del 50% nel caso in cui l'Impresa sia in possesso di una certificazione di sistema di qualità conforme alle norme europee della serie UNI EN ISO 9000. E' previsto lo svincolo parziale della cauzione, che avviene in maniera progressiva in misura dell'avanzamento dell'esecuzione dell'appalto; lo svincolo è automatico ad ogni stato di avanzamento lavori, nel limite massimo del 75 per cento dell'iniziale importo garantito, senza che vi sia la necessità di un esplicito benestare da parte della stazione appaltante.

Durata

fino alla data di emissione del certificato di collaudo provvisorio o del certificato di regolare esecuzione o comunque decorsi dodici mesi dalla data di ultimazione dei lavori risultante dal relativo certificato.

Documenti per l'affidamento

  • C.C.I.A.A. Società;
  • Documento di riconoscimento legale rappresentante;
  • Ultimo bilancio della società depositato;
  • Ultimo modello unico della società;
  • Certificato ISO e SOA, se in possesso;
  • DURC;
  • Elenco lavori in corso.

Documenti per la richiesta di polizza

  • Lettera di aggiudicazione;
  • Modulo di richiesta e/o caricamento in AWS


  • Riferimenti normativi: Art. 113. D.Lgs. n. 163/2006 - Cauzione definitiva.
  • Premio minimo: 120,00 euro
  • Tempi di quotazione: 24 ore dalla ricezione della documentazione completa.
  • Tempi di emissione: 6 dalla ricezione della contabile di bonifico con indicazione del numero di CRO.

Richiedi Preventivo

Nome* Cognome* E-mail* Telefono Messaggio I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori

Cos'è

La polizza Provvisoria per partecipazione a gare d’appalto consente la partecipazione alle gare di appalto di lavori, forniture, servizi e manutenzioni e garantisce la successiva sottoscrizione del contratto e l’osservanza degli obblighi in capo al Contraente in caso di aggiudicazione dell’appalto. Per gli appalti di lavori, servizi e forniture, quindi, durante la fase di aggiudicazione dell'appalto, i concorrenti a norma dell'art. 75 del D.Lgs. 163/2006 dovranno presentare in sede di offerta una cauzione pari al due per cento dell'importo indicato nel bando di gara o nella lettera di invito; l'importo della stessa potrà essere ridotto all'1% in caso di possesso di una certificazione di sistema di qualità conforme alle norme europee della serie UNI EN ISO 9000. Lo scopo di questa fideiussione è quello di evitare che per fatto riconducibile all'affidatario non si giunga alla sottoscrizione del contratto. Al momento della stipula del contratto si procederà al suo svincolo.

Durata

min. 180 giorni

Documenti per l'affidamento

  • C.C.I.A.A. Società;
  • Documento di riconoscimento legale rappresentante;
  • Ultimo bilancio della società depositato;
  • Ultimo modello unico della società;
  • Certificato ISO e SOA, se in possesso;
  • DURC;
  • Elenco lavori in corso.

Documenti per la richiesta di polizza

  • Bando di gara;
  • Modulo di richiesta e/o caricamento in AWS


Riferimenti normativi:

  • Art. 75. D.Lgs. n. 163/2006 - Garanzie a corredo dell'offerta
  • (art. 30, co. 1, co. 2-bis, legge n. 109/1994; art. 8, co. 11-quater, legge n. 109/1994 come novellato dall'art. 24, Legge n. 62/2005; art. 100, D.P.R. n. 554/1999; art. 24, co. 10, Legge n. 62/2005).
  • Premio minimo: 120,00 euro

Richiedi Preventivo

Nome* Cognome* E-mail* Telefono Messaggio I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori

Cos'è

La polizza C.A.R. (Contractor's all risks) è una copertura assicurativa per tutti i rischi di esecuzione da qualunque causa determinati e prevede anche una garanzia di responsabilità civile per i danni cagionati a terzi durante l'esecuzione delle opere. L'esecutore dei lavori è obbligato a stipulare una polizza assicurativa che tenga indenni le stazioni appaltanti da tutti i rischi di esecuzione da qualsiasi causa determinati, salvo quelli derivanti da errori di progettazione, insufficiente progettazione, azioni di terzi o cause di forza maggiore, e che preveda anche una garanzia di responsabilità civile per danni a terzi nell'esecuzione dei lavori sino alla data di emissione del certificato di collaudo provvisorio o di regolare esecuzione.

Durata

fino alla data di emissione del certificato di collaudo provvisorio o di regolare esecuzione.

Documenti per la quotazione

  • Capitolato speciale d’appalto;
  • Lettera di aggiudicazione d’appalto;
  • Cronogramma dei lavori;
  • Questionario compilato;
  • C.C.I.A.A. Società;
  • Documento di riconoscimento legale rappresentante


  • Riferimenti normativi: Art. 129. Garanzie e coperture assicurative per i lavori pubblici (art. 30, commi 3, 4, 7-bis, legge n. 109/1994).
  • Premio minimo: Euro 250,00
  • Tempi di quotazione: 24 ore dalla ricezione della documentazione completa.
  • Tempi di emissione: 24 dalla ricezione della contabile di bonifico con indicazione del numero di CRO.

Richiedi Preventivo

Nome* Cognome* E-mail* Telefono Messaggio I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori

Cos'è

La polizza C.A.R. (Contractor's all risks) è una copertura assicurativa per tutti i rischi di esecuzione da qualunque causa determinati e prevede anche una garanzia di responsabilità civile per i danni cagionati a terzi durante l'esecuzione delle opere. L'esecutore dei lavori è obbligato a stipulare una polizza assicurativa che tenga indenni le stazioni appaltanti da tutti i rischi di esecuzione da qualsiasi causa determinati, salvo quelli derivanti da errori di progettazione, insufficiente progettazione, azioni di terzi o cause di forza maggiore, e che preveda anche una garanzia di responsabilità civile per danni a terzi nell'esecuzione dei lavori sino alla data di emissione del certificato di collaudo provvisorio o di regolare esecuzione.

Durata

fino alla data di emissione del certificato di collaudo provvisorio o di regolare esecuzione.

Documenti per la quotazione

  • Capitolato speciale d’appalto;
  • Lettera di aggiudicazione d’appalto;
  • Cronogramma dei lavori;
  • Questionario compilato;
  • C.C.I.A.A. Società;
  • Documento di riconoscimento legale rappresentante.


  • Riferimenti normativi: Art. 129. Garanzie e coperture assicurative per i lavori pubblici (art. 30, commi 3, 4, 7-bis, legge n. 109/1994).
  • Premio minimo: 250,00 euro
  • Tempi di quotazione: 24 ore dalla ricezione della documentazione completa.
  • Tempi di emissione: 24 dalla ricezione della contabile di bonifico con indicazione del numero di CRO.

Richiedi Preventivo

Nome* Cognome* E-mail* Telefono Messaggio I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori